Come guadagnare con le foto

Vuoi scoprire come guadagnare con le foto online? Nella mia guida su MTW ti spiego come fare in 14 modi diversi.

Lavorare scattando foto è il sogno di tante persone. Parliamo di un lavoro nato nel più tradizionale dei modi, finendo per vivere una transizione al mondo online piuttosto naturale.

I tempi in cui si portava a sviluppare il rullino di foto sono ormai passati e la nuova fotografia, quella digitale, ha preso lentamente piede.

Grazie a questo trend, si sono moltiplicati anche i metodi per guadagnare con le foto online, sia facendole che facendosele fare.

Sei curioso di scoprire tutti i modi per guadagnare denaro in questo modo? Ecco cosa troverai in questa pagina:

Vendere foto stampate

Inizio subito con il dire che no, non serve che tu faccia foto artistiche o scatti ai tombini di New York per essere in grado di vendere foto stampate online.

Se hai praticato abbastanza, avrai sicuramente foto di cui vai orgoglioso e che ti piacerebbe mostrare a più gente possibile.

Su alcune piattaforme come Etsy, è possibile mettere in vendita le proprie stampe, decidendone il prezzo e dimensione. Sul mio articolo sul guadagnare lavorando da casa, ho descritto questa piattaforma.

La buona notizia è che non dovrai riempirti la casa di stampanti professionali e cartucce di colori.

Esistono numerosi siti come Photosi, che permettono di ordinare stampe e spedirle direttamente ai propri acquirenti.

In cosa si traduce tutto questo? Semplice, un guadagno online senza investimento e gestibile da qualunque luogo.

Ricorda che Etsy funziona sullo stesso principio di altri marketplace: più feedback, più vendite. Per questo motivo ti consiglio di cominciare vendendo le tue stampe per pochi euro, aumentando poco a poco.

Vendere foto di viaggio è da sempre uno dei migliori modi per guadagnare con la fotografia.

Vendere foto di viaggio

Non solo influencer, ma anche persone qualunque possono vendere foto di viaggio.

C’è un costante aumento della domanda di contenuti originali e clienti come riviste e giornali sono costantemente alla ricerca di questi contenuti.

Questo significa che puoi provare a fare soldi creando e vendendo contenuti di viaggio. Questo potrebbe essere foto o video che evidenziano destinazioni e strutture.

Se ti occupi anche della stesura di articoli, puoi fornire un pacchetto completo di un articolo con fotografie.

Ricorda però, che per poterli vendere, l’articolo e le foto devono creare una storia che sappia catturare il lettore. Quindi, è importante fare delle foto che non siano solo belle.

Giornali e riviste non sono le uniche organizzazioni che hanno bisogno di foto di viaggio.

Potrai anche venderle a tour operator, compagnie di viaggio, compagnie aeree, influencer su Instagram o anche a piccole testate locali.

Una soluzione molto adottata, è quella di scambiare le foto con servizi o benefici di un qualche tipo: notti in hotel, cene gratis, prodotti in omaggio e tanto altro ancora.

Fotografo ai matrimoni

Molti fotografi amano lavorare come fotografi ai matrimoni, in quanto, questo, è uno dei metodi più redditizi per guadagnare con le foto.

Questa nicchia ha il potenziale per farti fare molti soldi come fotografo, in quanto, il prezzo medio per questo servizio è circa 1.500€.

Il totale guadagnato nasconde molte ragioni, come stress, pianificazione e quantità di lavoro prima e dopo l’evento, sistemando le foto, caricando i video su YouTube e consultando la coppia per qualsiasi cosa.

L’ambiente dei matrimoni è comunque molto piacevole da frequentare e spesso si mangia anche bene, oltre che gratis.

Ricorda però che la pressione è piuttosto alta e sarai responsabile di catturare uno dei momenti più importanti nella vita delle persone.

Prima di intraprendere questa strada, consiglio pertanto qualche anno di pratica.

Fare dei book fotografici è un buon modo di guadagnare. Potresti arrivare a somme fino a 700€ per lavoro.

Fare book fotografici

Tante persone cercano di entrare nel mondo della televisione, moda o pubblicità, con tutti i mezzi possibili.

Le agenzie che si occupano di questo, però, necessitano di visionare una sorta di book fotografico, contenente foto scattate con stile e vestiario differente.

Il costo di questo book fotografico si aggira sui 700€, cifra che potrai richiedere per lo scatto delle foto e la redazione di questa piccola raccolta.

Si tratta di un lavoro evergreen, in circolazione da molto, molto tempo.

Facendolo nelle grosse città, ovviamente, potrai trovare il maggior numero di clienti, in modo da poterti fare un vero e proprio stipendio grazie alla fotografia.

Se hai intenzione di usare questo metodo di guadagno, ricorda di usarlo in concomitanza con Facebook.

Chiedi alle persone che pubblicheranno i tuoi scatti sui loro social network di taggare il tuo profilo, in modo da poter essere contattato da nuovi e potenziali clienti.

Vendere la licenza delle foto

Un modo di guadagno molto in voga è quello di vendere la licenza delle proprie foto a siti come Shutterstock, Adobe Stock o Dreamstime.

Ti stai domandando quanto potresti guadagnare vendendo la licenza delle tue foto a piattaforme come quelle appena citate?

Iniziamo col dire che tutte queste piattaforme pagano più o meno sullo stesso modello di commissioni, io, però, consiglio vivamente di lavorare con Shutterstock.

Come mai? Semplice: è quella a cui mi affido e sulla quale trovo più materiale. Inoltre è una delle piattaforme più affidabili sul mercato per vendere le proprie foto su internet.

Con Shutterstock, potrai guadagnare dai 0.25c a 2.85€ per foto scaricata.

La somma finale dipende, come ho detto, dal guadagno totale effettuato sulla piattaforma, dalla dimensione dell’immagine scaricata e molto altro ancora.

Inoltre, la piattaforma offre un 30% di guadagno sulla vendita del materiale video.

Applicazioni per vendere foto

Ho pensato di creare questa sotto categoria per elencare alcune applicazioni con cui vendere le proprie foto da telefono.

Ci sono tante persone che vogliono vendere le foto fatte col telefono, ma non sanno come.

Sappi che esistono decine di applicazioni per farlo, però le somme che potrai guadagnare non sono paragonabili a quelle offerte da Shutterstock e piattaforme del suo calibro.

Ecco la lista delle applicazioni che ti consiglio di scaricare:

Anche vendere foto nelle gallerie potrebbe portarti ad un bel guadagno con le tue foto. Tutto sta nel trovare il luogo giusto in cui esporre.

Vendere foto nelle gallerie

Vendere le tue foto nelle gallerie locali è un ottimo modo per guadagnare con le foto.

Prima di farlo è però importante capire cosa vende nella tua città o nella zona in cui hai intenzione di vendere.

Punta sempre sulla nicchia e cerca di discostare la tua fotografia da concetti troppo mainstream e che non sanno sorprendere.

Le persone che acquistano foto nelle gallerie sono generalmente un pubblico di nicchia, amanti dell’arte e della tradizione.

Ovviamente, come galleria, intendo anche bar e ristoranti. Questo è un trend in crescita, il quale ha dato un nuovo impulso ai piccoli artisti locali.

Proponi di esibire le tue fotografie gratuitamente, in cambio di una percentuale del ricavo che otterrai dalla vendita. In questo modo otterrai pubblicità gratuita dei tuoi prodotti.

Scattare foto nei locali

Questo è un tipo di fotografia molto specifico, elencato qua per una ragione: si può guadagnare abbastanza bene.

Le discoteche più grandi hanno, generalmente, dei fotografi fissi e stipendiati nei loro locali. La maggior parte delle strutture, però, non dispone di nessun fotografo.

Potresti offrire il tuo servizio in cambio di una quarantina di euro, contando che, spesso, il servizio non durerà più di 3 o 4 ore.

Inoltre, avrai accesso ad un ambiente piuttosto divertente e non dovrai preoccuparti di scattare sempre foto di qualità.

Spesso e volentieri, infatti, queste persone scattano centinaia di foto e ne selezionano solo una manciata per la pubblicazione.

Insomma, non avrai bisogno di avere anni di esperienza alle spalle, ma solamente voglia di fare e la possibilità di lavorare di notte principalmente.

Fai foto professionali di una proprietà per pubblicarle online o nelle agenzie immobiliari. Potresti guadagnare una bella somma facendolo.

Fare foto di proprietà

Un altro ottimo modo per fare soldi con le foto online e non, è offrire i tuoi servizi a un designer d’interni o a un agente immobiliare.

Determina con chi vuoi lavorare e guarda attentamente le foto delle proprietà su pagine come Engel & Vorkers.

Ho menzionato questa agenzia immobiliare, in quanto pubblicano solamente foto scattate da fotografi professionali.

Altre pagine web, come Idealista, invece, pubblicano foto scattate da privati.

Un buon modo di guadagnare è anche quello di contattare queste persone direttamente, tramite i diversi annunci, offrendo book fotografici delle proprietà per 40€.

Si tratta di una opzione che aiuterà la vendita e potrebbe alzarne sensibilmente il prezzo. La parola chiave in questo caso è una sola: venditi al meglio.

Per iniziare avrai bisogno di creare il tuo pacchetto di presentazione. Includi un tariffario e qualche foto scattata in una decina di proprietà.

Potrai usare la casa dei tuoi amici, nonni o parenti per praticare.

Una volta fatto, dovrai solamente cercare i tuoi clienti online, spaziando da agenzie a privati. Nel migliore dei casi potresti ottenere un posto fisso per qualche immobiliare.

Diventare assistente di fotografia

Vuoi fare soldi con la fotografia, ma non sei ancora pronto a lavorare per conto tuo? Prova a lavorare con altri fotografi.

Assistere un fotografo è uno dei modi migliori per acquisire esperienza e iniziare a fare soldi velocemente.

I fotografi hanno spesso bisogno di assistenti per lavorare e potresti entrare in un giro abbastanza redditizio con il tempo.

Prenditi un po’ di tempo e trova dei fotografi locali che lavorano nella tua zona.

Contattali e chiedi se hanno bisogno di un assistente. Offriti di lavorare la prima volta gratis, se vuoi. Se sei bravo, ti chiameranno di nuovo.

Nelle grosse città come Milano, ci sono decine di eventi ogni settimana. Sfilate di moda, presentazione di nuove criptovalute come Bitcoin, feste private e tanto altro ancora.

L’occasione è dietro l’angolo, devi solo allungare la mano per afferrarla.

Anche creare un blog di foto è un buon modo di guadagnare soldi con le foto. Potrai monetizzare il tuo blog in tanti metodi.

Creare un blog di foto

Iniziare un blog di fotografia è un ottimo modo per far vedere le tue fotografie.

Creare un blog di fotografia per completare il tuo portfolio fotografico è uno degli strumenti più potenti a tua disposizione.

Potrai arrivare ad un pubblico virtualmente infinito e tutto online, costruendo una vera e propria risorsa per fare i soldi su internet e da casa.

Se vuoi sapere come addentrarti in questo campo, consulta il mio articolo su come guadagnare con un blog, dove spiego il processo passo per passo.

Insegnare fotografia

Entrare in un mercato piuttosto competitivo richiede molto duro lavoro e dedizione.

Se non vuoi essere costantemente in lotta per trovare clienti e lavori, potresti intraprendere questa strada piuttosto redditizia.

Se hai la capacità di insegnare, potresti creare video e pubblicarli su piattaforme gratuite come YouTube, cercando di offrire gratuitamente le basi, per poi vendere corsi e master a pagamento.

Si tratta di un metodo per guadagnare online molto comune e tantissime persone lo usano per ottenere nuovi alunni ai propri corsi.

Potresti creare anche un modello di abbonamento per i tuoi iscritti, il quale ti permetterà di guadagnare commissioni ricorrenti mese dopo mese.

Partecipare ai concorsi

Penso che i concorsi fotografici siano un modo per fare soldi che la maggior parte della gente ha dimenticato.

Qualche anno fà andai a casa di una amica e sul muro aveva una foto di lei scattata quando era più giovane.

Sembrava che qualcuno l’avesse scattata in un parco giochi e non capivo il perchè l’avesse messa in bella mostra sulla parete.

Qualche ora dopo, ho scoperto che un fotografo aveva vinto 2.500€ per quello scatto.

Tieni a mente che i concorsi di fotografia sono sempre meno comuni e potrebbe non essere facile trovarne uno. Tuttavia, partecipare è gratis e ce ne sono tantissimi online.

La fotografia digitale vive online, per questo i social network sono un posto in cui dovrai lavorare per vendere i tuoi servizi da fotografo.

Lavorare sui social network

Instagram è una grande fonte di ispirazione per un buon fotografo. Lo stesso possiamo dire con Pinterest, un metodo di guadagno intelligente per chi vive di questo.

Quello che forse ignori è che potrai usare Instagram e Pinterest per fare soldi vendendo le tue immagini.

Puoi, per esempio, fornire foto ad aziende e blog che hanno costantemente bisogno di immagini.

Molti fotografi vendono le immagini che pubblicano sulla loro pagina e guadagnano abbastanza bene da questo business online.

Tutto quello che fanno è aggiungere un link che permette di acquistare le loro foto da un sito di terze parti, costruito con WooCommerce, o in maniera più semplice tramite Shopify.

Vendere NFT

Un foto del campionato NBA è stata recentemente venduta all’asta per 208.000€. Pazzesco, non è vero?

NFT sta per Non-Fungible Token. È un termine usato per definire un certificato digitale di autenticità. Nel mondo reale, le opere vendute durante le aste hanno un certificato cartaceo a testimoniare che sono vere.

Le opere d’arte su internet, incluse le fotografie, stanno vivendo un periodo di svolta, condotto dal trend delle criptomonete.

Potresti scattare foto artistiche e venderle su piattaforme come Opensea, in cui, venditori e acquirenti da ogni angolo del mondo, vendono e comprano queste opere.

Hai qualche domanda?

Quanto posso guadagnare facendo foto?

Questa è una domanda piuttosto difficile, in quanto, guadagnare con le foto, è molto soggettivo. In genere, un servizio fotografico, prevede un beneficio di un 50€ euro al fotografo. Questo non vale per i matrimoni, per esempio, dove il compenso si aggira sui 1.500€. A questo possiamo aggiungere le aste di fotografie, i concorsi e molto altro ancora. Insomma, un fotografo in gamba potrebbe arrivare a guadagnare molto bene con le foto.

A quanto posso vendere una fotografia?

Non esiste un prezzo massimo per vendere una fotografia. Vendendo la licenza a siti come Shutterstock o Adobe Stock, guadagnerai circa 0.25c a 2.85€ ogni volta che una tua foto viene scaricata. Vendendo una foto all’asta, invece, potresti guadagnare enormi somme di denaro. Recentemente, una foto vendita come NFT, è stata battuta all’asta per 208.000€.

Posso vendere le foto scattate col telefono?

Assolutamente si. Oltre ai classici Shutterstock e Adobe Stock, esistono numerose applicazioni in cui è possibile vendere le foto scattate col telefono. Parliamo di 500px, Agora Images e Bylined per esempio.

Dove trovare lavoro come fotografo?

Per trovare lavoro come fotografo, non c’è niente di meglio che guardare online. Questo ti risparmierà moltissimo tempo e potrai raggiungere tantissima gente con cui lavorare. Comincia inviando messaggi a studi fotografici, includendo il tuo portfolio. Dopodichè potrai seguire i consigli in questa pagina per aumentare le tue possibilità di guadagnare con le foto.

Come diventare fotografo?

Diventare un fotografo non prevede alcun corso o certificazione. Tutto dipende dalla pratica e dalla voglia che si ha di imparare. Esistono su internet migliaia di corsi gratuiti per diventare un fotografo ed affinare la propria abilità. Questo, unito ad una buona macchina fotografica e voglia di sperimentare, ti aiuterà a diventare un fotografo professionale in poco tempo.

Lascia un commento



Giuseppe Faraone

Da anni mi occupo della gestione di pagine web, incluso SEO, monetizzazione e PPC. Quello che ho imparato durante i miei anni di esperienza in questo settore è che generare traffico è solamente il primo passo verso un concreto guadagno online. Ci sono decine di modi per aumentare il proprio ROI e successo in rete, per questo, con MTW (monetize the web) andrò a recensire tutte le risorse a disposizione su internet per monetizzare il proprio traffico.